Approccio • Scuola Italiana Sci Pescasseroli
16572
page-template-default,page,page-id-16572,cookies-not-set,ajax_updown,page_not_loaded,,qode-theme-ver-7.7

Approccio

Approccio alla sci

OBIETTIVO TECNICO: MUOVERSI SULLA NEVE, SCIVOLARE E FRENARE

ABILITA’ 1 – MUOVERSI SULLA NEVE
L’obiettivo tecnico del primo approccio a questa disciplina è quello di muoversi sulla neve, scivolare e frenare attraverso un percorso didattico che prevede lo sviluppo delle abilità “muoversi sulla neve senza sci e con gli sci”, “scendere un pendio scivolando” e “controllare la velocità frenando”.

Fonte: sito web formazione.fisi.org

ABILITA’ 2 – SCIVOLARE
L’abilità è quella di imparare a scivolare in piano e su lieve pendenza. L’esercizio proposto durante l’insegnamento della pratica dello sci alpino può avere diverse finalità in relazione all’età e alle caratteristiche fisiche, psiche e tecniche dell’allievo. Alcuni obiettivi possono essere la percezione del corpo nello spazio e nel tempo, lo sviluppo delle capacità motorie, l’apprendimento di abilità e la conoscenza dei quattro movimenti fondamentali.


Fonte: sito web formazione.fisi.org

ABILITA’ 3 – FRENARE
L’abilità è quella di imparare a controllare la velocità e fermarsi in modo autonomo su un pendio inclinato. Gli esercizi proposti sono da intendere come suggerimento dai quali partire per costruire ulteriori proposte didattiche utilizzando ausili e attrezzature che consentono di migliorare l’efficacia didattica.


Fonte: sito web formazione.fisi.org

wordpress theme powered by jazzsurf.com